Contrattazione Aziendale.

La contrattazione aziendale, o di secondo livello, è uno degli strumenti più importanti di cui dispongono i lavoratori per migliorare le proprie condizioni di lavoro. Ha lo scopo di migliorare le norme presenti nel Contratto Collettivo Nazionale, norme che valgono per tutti i lavoratori italiani, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

Se il contratto nazionale, infatti, stabilisce dei minimi validi per tutti che non si possono derogare in peggio, (ad esempio un operaio di 5° livello percepirà la stessa retribuzione minima in qualunque regione del Paese lavori), il contratto aziendale ha lo scopo di introdurre elementi migliorativi, sia di carattere normativo (diritti, tutele, orario) sia di carattere retributivo (premi di produzione, di risultato, indennità di trasferta, ecc.).

Ultimi aggiornamenti

Contro ogni discriminazione e violenza sulle donne!

Contro ogni discriminazione e violenza sulle donne!

Oggi 22 novembre presso lo stabilimento Bonfiglioli EVO Plant di Calderara di Reno si è svolta una iniziativa organizzata dalla Fiom-Cgil di Bologna e dell’Emilia Romagna contro le violenze di genere che ha portato alla firma del “Protocollo a tutela delle donne e contro ogni forma di discriminazione”.

Alla luce dello straziante femminicidio di Giulia Cecchettin siamo fermamente e ancora più convinti che sulla violenza di genere sia necessario e urgente organizzare iniziative e momenti formativi nelle fabbriche e mettere in campo degli strumenti concreti per contrastare la cultura patriarcale e le forme di discriminazione e molestia che si annidano nei nostri luoghi di lavoro, come nella società nel suo complesso. 

leggi tutto
Marposs: il contratto passa a larga maggiornaza!

Marposs: il contratto passa a larga maggiornaza!

Negli scorsi giorni le Lavoratrici e i Lavoratori della Marposs (una delle più importanti aziende del territorio, che occupa circa 700 dipendenti, ed è specializzata nella produzione di sistemi di controllo di precisione) hanno votato il rinnovo del Contratto...

leggi tutto
RCM-VRM: Votato accordo aziendale

RCM-VRM: Votato accordo aziendale

Dopo anni la RCM, storica azienda di Monteveglio, avrà nuovamente un contratto aziendale.
L’Azienda metalmeccanica, che ha attraversato negli ultimi anni una grave crisi ed è stata rilevata nel 2019 dal gruppo VRM, dopo anni di sospensione ha finalmente una contrattazione integrativa, che in questi anni di difficoltà è stata di fatto sospesa.

leggi tutto

EURORICAMBI: RINNOVATO IL CONTRATTO AZIENDALE

APPROVATO CON IL 92% DEI CONSENSI L’ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO AZIENDALE DI EURORICAMBI S.P.A. Si è concluso il percorso democratico volto all’approvazione dell’accordo per il rinnovo del contratto aziendale di Euroricambi S.p.A., che ha visto sia un’alta...

leggi tutto

RINNOVATO IL CONTRATTO AZIENDALE IN MECCANICA NOVA SPA

Tutelato il Salario Aziendale, l’occupazione stabile e i diritti per favorire una migliore conciliazione tra tempi di vita e di lavoro Oggi 13 Giugno 2023 è stato sottoscritto il Contratto Integrativo in Meccanica Nova, Azienda di 110 dipendenti con stabilimento a...

leggi tutto

Nella tua ditta non c’è un contratto aziendale?

Contattaci per organizzare un’assemblea e organizziamoci insieme per ottenere un giusto contratto aziendale

Il dato della contrattazione nelle imprese metalmeccaniche bolognesi è particolarmente rilevante: dalle nostre ultime rilevazioni circa il 62% delle lavoratrici e dei lavoratori è assunto in un’azienda dove è stato conquistato un contratto aziendale.  Quello che però va sottolineato è la qualità della contrattazione nel Bolognese, frutto di decenni di lotte e conquiste con cui abbiamo affrontato temi spesso all’avanguardia (riduzione di orario, smart working, welfare, incrementi salariali),  diventando anche un modello per tutto il Paese.

Vuoi saperne di più sui benefici
di un contratto aziendale?

Consulta la sezione notizie dedicata e scopri cosa siamo riuscite e riusciti ad ottenere in altre aziende

Per noi della Fiom la democrazia è un valore irrinunciabile. Per questo ogni rivendicazione viene avanzata alle Aziende solo a seguito di un percorso assembleare e solo dopo l’approvazione da parte delle lavoratrici e dei lavoratori. Quando un accordo con una azienda viene raggiunto viene sottoposto al voto di tutti i dipendenti e sottoscritto definitivamente solo e soltanto se viene approvato dalla maggioranza.

Vorresti aprire un percorso di contrattazione nella tua azienda?

Contattaci! Ogni conquista, ogni nuovo contratto produce benefici per tutti
le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici