Contrattazione Aziendale.

La contrattazione aziendale, o di secondo livello, è uno degli strumenti più importanti di cui dispongono i lavoratori per migliorare le proprie condizioni di lavoro. Ha lo scopo di migliorare le norme presenti nel Contratto Collettivo Nazionale, norme che valgono per tutti i lavoratori italiani, dalla Valle d’Aosta alla Sicilia.

Se il contratto nazionale, infatti, stabilisce dei minimi validi per tutti che non si possono derogare in peggio, (ad esempio un operaio di 5° livello percepirà la stessa retribuzione minima in qualunque regione del Paese lavori), il contratto aziendale ha lo scopo di introdurre elementi migliorativi, sia di carattere normativo (diritti, tutele, orario) sia di carattere retributivo (premi di produzione, di risultato, indennità di trasferta, ecc.).

Ultimi aggiornamenti

Profilati SpA di Medicina, approvato il Contratto Aziedale

Profilati SpA di Medicina, approvato il Contratto Aziedale

Le Rsu assistite da Fim, Fiom e Uilm hanno sottoscritto nei giorni scorsi l’accordo per il rinnovo del Contratto Aziendale della Profilati SpA di Fossatone di Medicina, storica azienda di estrusione di materiali metallici e alluminio con circa 150 dipendenti. L’intesa...

leggi tutto
IndustriAll prende ad esempio l’accordo Lamborghini

IndustriAll prende ad esempio l’accordo Lamborghini

Nella due giorni organizzata dal sindacato europeo dell’Industria a Zagabria “Making training a reality for quality jobs in European Industries”, un focus sulla riduzione dell’orario di lavoro con la sperimentazione della settimana corta di 4 giorni.

leggi tutto
MT Motori: Conquistato il primo Contratto Aziendale!

MT Motori: Conquistato il primo Contratto Aziendale!

Prosegue incessante l’attività di estensione della contrattazione integrativa aziendale nel territorio bolognese: Da oggi, infatti, anche i 56 dipendenti che lavorano nella storica azienda di San Giovanni in Persiceto – entrata nel gruppo Tramec a metà del 2021 – hanno un contratto integrativo aziendale.

leggi tutto

Nella tua ditta non c’è un contratto aziendale?

Contattaci per organizzare un’assemblea e organizziamoci insieme per ottenere un giusto contratto aziendale

Il dato della contrattazione nelle imprese metalmeccaniche bolognesi è particolarmente rilevante: dalle nostre ultime rilevazioni circa il 62% delle lavoratrici e dei lavoratori è assunto in un’azienda dove è stato conquistato un contratto aziendale.  Quello che però va sottolineato è la qualità della contrattazione nel Bolognese, frutto di decenni di lotte e conquiste con cui abbiamo affrontato temi spesso all’avanguardia (riduzione di orario, smart working, welfare, incrementi salariali),  diventando anche un modello per tutto il Paese.

Vuoi saperne di più sui benefici
di un contratto aziendale?

Consulta la sezione notizie dedicata e scopri cosa siamo riuscite e riusciti ad ottenere in altre aziende

Per noi della Fiom la democrazia è un valore irrinunciabile. Per questo ogni rivendicazione viene avanzata alle Aziende solo a seguito di un percorso assembleare e solo dopo l’approvazione da parte delle lavoratrici e dei lavoratori. Quando un accordo con una azienda viene raggiunto viene sottoposto al voto di tutti i dipendenti e sottoscritto definitivamente solo e soltanto se viene approvato dalla maggioranza.

Vorresti aprire un percorso di contrattazione nella tua azienda?

Contattaci! Ogni conquista, ogni nuovo contratto produce benefici per tutti
le lavoratrici e i lavoratori metalmeccanici