Tutte le Lavoratrici e i Lavoratori abbracciano i famigliari dei cinque lavoratori morti in Piemonte.
31 Agosto 2023

La Rsu Fiom-Cgil dei cantieri di Bologna  e Roma di Alstom unitamente alla Fiom-Cgil  di Bologna esprimono il proprio cordoglio ai familiari dei cinque Lavoratori morti in Piemonte durante il lavoro sui binari della ferrovia. 

Sono morte cinque persone che si guadagnavano il pane quotidiano attraverso un duro lavoro, spesso lontano dalle famiglie e/o dai luoghi di origine e che si svolge quasi sempre di notte.

Non si può più morire di lavoro, chiediamo con forza che questo stillicidio quotidiano che avviene nel nostro Paese cessi al più presto e che si smetta con i soliti discorsi di circostanza e si passi concretamente ai fatti.

Rsu Cantieri Bologna e Roma

Fiom-Cgil Bologna 

Condividi sui social