FIRMATO IL CONTRATTO INTEGRATIVO IN EUROZAPPA SPA
19 Luglio 2023

Dopo oltre trent’anni è stato firmato un accordo integrativo in Eurozappa SPA. La
storica azienda, leader nel settore della produzione di componentistica per macchine
agricole, ha due stabilimenti uno a Sala Bolognese e uno a Sant’Agata Bolognese, per
un totale di oltre 80 dipendenti.
Il contratto integrativo, sottoscritto dalla RSU e dalla FIOM CGIL il 17 Luglio scorso,
porta importanti miglioramenti per i lavoratori e le lavoratrici.


Relazioni sindacali e formazione
Si consolidano le relazioni sindacali: la RSU potrà formulare proposte di formazione e
di avanzamento professionale nonché essere coinvolta nelle scelte riguardanti
l’organizzazione del lavoro, la salute e la sicurezza.


Pari Opportunità

L’obbiettivo comune è quello di raggiungere una piena e compiuta pari opportunità
non solo in ambito contrattuale, ma anche in termini di salario e opportunità di
carriera. Si prevedono anche interventi formativi che prevengano e contrastino
qualsiasi discriminazione.


Servizio Mensa
Il servizio mensa passa a totale carico dell’azienda: questo significa un risparmio
annuo di oltre 300 euro per ogni lavoratore.


Riduzione Orario di Lavoro
Per i turnisti le ore di lavoro giornaliere diventano 7 (per un totale di 35 ore
settimanali) garantendo comunque un salario pieno, senza utilizzo di permessi
individuali.


Per il personale impiegatizio le ore settimanali diventano, su base volontaria, 38 con
utilizzo dei permessi individuali.


Salario

Viene istituito un premio di risultato variabile di euro 450, che si va ad ad aggiungere
a un importante premio consolidato già presente.


I buoni welfare del contratto nazionale vengono incrementati a euro 250.
La FIOM esprime piena soddisfazione per il risultato raggiunto,
primo importante passo di una contrattazione futura che possa
garantire ai dipendenti di Eurozappa migliori condizioni di
lavoro e retribuzioni più alte.


San Giovanni in Persiceto 18 Luglio 2023
SANTA VIOLA

Condividi sui social