CATERPILLAR: DA BOLOGNA A JESI, BASTA LICENZIAMENTI!
13 Dicembre 2021

Abbiamo appreso il questi giorni la notizia che la Caterpillar ha deciso di chiudere lo stabilimento di Jesi con il conseguente licenziamento di 270 lavoratrici e lavoratori.

Ancora una volta una multinazionale, sprezzante di ogni responsabilità sociale mette in discussione la dignità delle persone per seguire le solite, scellerate logiche del profitto.

Le RSU FIOM MEC-TRACK di Bazzano e Castelveltro e CATERPILLAR PRODOTTI STRADALI di Minerbio e la FIOM Bologna e Modena giudicano inaccettabile la decisione dell’Azienda ed esprimono solidarietà e vicinanza ai colleghi di Jesi.

Già da oggi le lavoratrici e i lavoratori MEC-TRACK hanno effettuato un’ora di sciopero con assemblea per ogni turno di lavoro e vogliono mandare un messaggio alle compagne e i compagni di JESI:
LA VOSTRA LOTTA E’ LA NOSTRA LOTTA!

Condividi sui social