Vertenza Saga Coffee – Gruppo Evoca. Surreale apprendere dalla stampa il nome dell’imprenditore. Una grave mancanza di rispetto nei confronti delle lavoratrici e dei lavoratori
5 Dicembre 2021

Ieri abbiamo letto con attenzione il comunicato della Regione e dell’Assessore Colla in merito all’incontro avuto con l’imprenditore interessato all’acquisizione del sito Saga Coffee di Gaggio Montano.

Sono momenti di grande delicatezza e grande rispetto va portato a quelle lavoratrici e lavoratori che da un mese e un giorno presidiano, al freddo e sotto la pioggia, la propria fabbrica.

E’ surreale apprendere oggi dai giornali (Repubblica di Bologna) il nome dell’imprenditore, ancora non comunicato al sindacato e ai lavoratori e il cui nome non era contenuto nel comunicato stampa della Regione.

Ribadiamo la necessità di calendarizzare al più presto un incontro dell’imprenditore con chi rappresenta i lavoratori e ci aspettiamo che lunedì tale data sia fissata.

E’ chiaro però che questi momenti richiedono una statura e una professionalità che manca a chi, rappresentante delle istituzioni, ha fornito informazioni prima alla stampa che alle lavoratrici e ai lavoratori, assumendosi anche pesanti responsabilità qualora tali dichiarazioni determinassero problemi o rallentamenti in un’operazione complessa e delicata.

E’ un fatto grave. Ne terremo conto.

FIOM CGIL Bologna – FIOM CGIL Emilia Romagna

Condividi sui social