Elezione della RSU IMA SpA: la FIOM vince e si conferma di gran lunga il sindacato maggiormente rappresentativo!
28 Aprile 2021

“Elezione della RSU IMA SpA: la FIOM vince e si conferma di gran lunga il sindacato maggiormente rappresentativo“

Il giorno 27 Aprile 2020 si è svolto lo spoglio per l’elezione della RSU /RLS di IMA  SpA.

Durante le 7 giornate di votazione negli stabilimento bolognesi del Gruppo hanno votato 1553 lavoratrici e lavoratori su un totale di 2286 aventi diritto (di cui 1657 mediamente presenti in fabbrica nelle giornate di voto), pari al 67,93%% degli aventi diritto e al 93,72% dei presenti in azienda.

Sui 31 delegati da eleggere suddivisi in 4 collegi, la FIOM-CGIL ha ottenuto 1166 voti eleggendo 24 delegati e confermandosi il sindacato di gran lunga maggiormente rappresentativo nella principale azienda del territorio. La FIM-CISL ha ottenuto 327 voti eleggendo 6 delegati, La UILM-UIL ha ottenuto 37 voti eleggendo 1 delegata.

Complessivamente la nuova RSU IMA SpA (che comprende anche gli stabilimenti di Calenzano, Parma e Corticella i cui delegati sono attualmente in carica) sarà composta di 40 delegati di cui 33 eletti dalla FIOM, 6 dalla FIM e 1 dalla UILM.

Tra i nuovi delegati della FIOM 11 saranno alla prima esperienza ed aumenta anche la presenza femminile nella nuova RSU con la FIOM che elegge tutte e 4 le delegate che si sono candidate.

Il rinnovo ha anche riguardato la elezione dei 21 Rappresentanti alla sicurezza del lavoratori (RLS) che sono stati eletti su lista unitaria.

Si è trattato di una grande prova di democrazia e partecipazione e le operazioni di voto hanno impegnato la Commissione elettorale e gli scrutatori (ai quali va un sentito ringraziamento) per oltre 2 settimane. Le elezioni si sono svolte rispettando rigorose misure di sicurezza e nonostante un consistente numero di lavoratori assenti per trasferta e smart working l’alta affluenza consegna alla nuova RSU eletta una forte legittimazione e rappresentatività, per affrontare le future discussioni con l’azienda a partire dall’imminente ripresa della trattativa per il rinnovo degli integrativi aziendali.

La FIOM-CGIL Bologna esprime grande soddisfazione per il risultato ottenuto che consegna, soprattutto alle delegate e ai delegati della FIOM, il compito di rappresentare un modo di fare sindacato all’altezza delle complessità che abbiamo di fronte.

Ringraziando tutte le candidate e i candidati della FIOM facciamo i migliori auguri di buon lavoro alle delegate e ai delegati eletti nella nuova RSU di IMA SpA

Bologna, 28 Aprile 2021

Michele Bulgarelli

Segretario Generale FIOM-CGIL Bologna

Stefano Zoli

Coordinatore Nazionale FIOM Gruppo IMA

Condividi sui social