ASSEMBLEA DEI LAVORATORI SAMP MACHINE TOOLS
16 Gennaio 2021

Comunicato Stampa

Si è tenuta ieri, venerdì 15 gennaio 2021, l’assemblea della lavoratrici e dei lavoratori della Samp Macchine Tools.

Durante l’assemblea la discussione si è sviluppata sulla condizione industriale in cui versa l’azienda ed il suo futuro in rapporto all’asta fissata per la sua vendita dal Tribunale di Bologna il prossimo 3 febbraio 2021. 

Nel corso dell’assemblea i lavoratori hanno dato mandato alla Fiom-Cgil di Bologna con una maggioranza pressoché totale (solo due astenuti) di non firmare nessun accordo che preveda il trasferimento delle maestranze preso un nuovo stabilimento in provincia di Modena, perché tale scelta porterebbe alle dimissioni forzose di molti lavoratori, con la conseguente perdita di tutte quelle professionalità di cui l’azienda dichiara la necessità.

Si chiede pertanto a Emag di tornare indietro rispetto alla decisione assunta e di tutelare, insieme alla Fiom, un’azienda, una storia, i lavoratori e le loro famiglie. 

Tale vertenza deve vedere l’unità di tutti i lavoratori di Bologna e Reggio Emilia legati da un filo comune che non può avere altro obbiettivo comune che quello di salvaguardare oltre 100 posti di lavoro.

Bologna 16 gennaio 2021

Fiom Cgil Bologna – Rsu Samp Macchine Tools

Condividi sui social