Intitolata a Bruno Papignani, storico Segretario della Fiom di Bologna e dell’Emilia Romagna la sala sindacale di Automobili Lamborghini
10 Luglio 2020

Si è svolta questa mattina la cerimonia di intitolazione della Sala Sindacale di Automobili Lamborghini a Bruno Papignani, storico Segretario Generale della Fiom di Bologna e della Fiom Emilia Romagna, che ha avuto un ruolo centrale nell’acquisizione di Automobili Lamborghini da parte del Gruppo Audi-Volkswagen e che ha influenzato, con la sua autorevolezza e le sue intuizioni, la contrattazione aziendale in Lamborghini, contribuendo a renderla una eccellenza e un punto di riferimento a livello nazionale.

All’evento di questa mattina sono intervenuti l’Assessore Regionale alle Attività Produttive Vincenzo Colla, il Cardinale Mons. Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo di Bologna, la Direzione Aziendale con l’Amministratore Delegato Stefano Domenicali e il Responsabile del Personale Umberto Tossini, i Segretari Generali della Fiom di Bologna e dell’Emilia Romagna, Michele Bulgarelli e Samuele Lodi, la RSU di Automobili Lamborghini, i familiari di Bruno e la Segretaria Generale della Fiom Francesca Re David.

Nella giornata di domani è previsto un momento di saluto alle ore 9.00 al cimitero di Borgo Panigale e un evento alla Camera del Lavoro di Santa Viola al quale parteciperà anche il Presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini.

“Le intuizioni di Bruno camminano con noi”

Bologna, 10 Luglio 2020

Fiom CGIL Bologna

Fiom CGIL Emilia Romagna

Condividi sui social