La Fiom informa. Massimali INPS: gli importi degli ammortizzatori sociali anno 2020
2 Marzo 2020

Con la circolare n. 20 del 10/02/2020 l’INPS ha fissato gli importi massimi degli ammortizzatori sociali per l’anno 2020:

 Cassa integrazione
per retribuzione inferiore o uguale a € 2.159,48, indennità massima di € 998,18 (netto  939,89)
per retribuzione superiore a € 2.159,48, indennità massima di € 1.199,72 (netto 1.129,66)

(* per importo netto si intende l’importo senza i contributi, ma sul quale vanno comunque effettuate le ritenute fiscali)

 Indennità di disoccupazione NASPI
la retribuzione da prendere a riferimento per il calcolo delle indennità di disoccupazione NASpI è pari a € 1.227,55 (€ 1.335,40 nei casi di malattia o maternità)

 Indennità DIS-COLL
importo massimo € 1.335,40 (retribuzione di riferimento € 1.227,55).

Condividi sui social