Raggiunto l’accordo sul rinnovo del Contratto Aziendale GIMA, del Gruppo IMA SpA.
22 Dicembre 2017

Le lavoratrici e i lavoratori approvano l’intesa a Referendum con il 100% di SI’.

Dopo 4 mesi di trattativa è stata raggiunta l’intesa sul contratto integrativo della GIMA ,  società di Zola Predosa parte del gruppo IMA SpA. Si tratta di un accordo raggiunto in un quadro di annunci di riassetto all’interno del gruppo in parte posticipati, e per questo  raggiunto in leggero ritardo rispetto alla sua scadenza, senza però creare vuoti contrattuali.

Nei contenuti vengono valorizzati, con apposite borse di studio, i percorsi formativi dei dipendenti, i percorsi di studio dei figli dei dipendenti ( per le scuole superiori tecniche e per le università) e vengono considerati funzionali al  ruolo ricoperto in azienda i corsi di inglese, che saranno svolti per tutti i dipendenti in orario di lavoro.

Migliorano i diritti individuali nel caso di assistenza ai famigliari rispetto alle normative contrattuali ed i legge.

Si avvia l’attuazione delle parti del CCNL in materia di flexible benefit e di sanità integrativa. Si rafforza la previdenza complementare, incrementando al 2% la quota di versamento aziendale per chi ha il fondo pensione Previlabor (parificando il trattamento al fondo pensione di categoria Cometa).

Per la parte economica, l’intesa è relativa al triennio 2017/2019 e  prevede un premio di risultato annuo di 2200 € legato ad indicatori di diminuzione delle emissioni di Co2, del miglioramento dell’efficienza e delle performance economiche.

Inoltre alla fine della vigenza, nel 2020, sarà consolidato il 50% della media erogata a titolo di PDR nel triennio 2017/2019.

In un ottica di progressiva integrazione di GIMA in IMA SpA, l’intesa prevede un aumento del Salario Aziendale Consolidato dei lavoratori GIMA che, gradualmente ed entro il 01 Gennaio 2020, passerà dagli attuali 105 € mensili a 546 € mensili (rapportati a un 5^ Livello).

L’ipotesi di accordo è stata sottoposta a Referendum nei giorni 20 e 21 Dicembre 2017 .

Su 177 dipendenti, 152 presenti in azienda, i votanti sono stati 127.

Esito del voto Favorevoli 127 Contrari 0

Bologna, 22/12/17

Comunicato GIMA

Condividi sui social