2 Giugno, le lotte dei Lavoratori Selcom premiate con una benemerenza civica
31 Maggio 2017

Bologna, 31/05/17

Venerdì 2 giugno, festa della Repubblica le Lavoratrici/tori della Selcom riceveranno dal Sindaco di Castel Maggiore una benemerenza civica. Un giorno simbolico, giorno in cui dopo gli anni bui del regime, gli italiani scelsero la democrazia al posto della monarchia che insieme al fascismo aveva portato il paese alla rovina. Una Repubblica fondata sul lavoro e sul diritto al lavoro, quel diritto che le donne e gli uomini della Selcom hanno saputo difendere e riconquistare con gli strumenti che la Nostra Costituzione repubblicana ci permette: scioperi, assemblee, discussioni e confronto. In quei giorni abbiamo sentito palpabile la paura, la disperazione di perdere il lavoro, di non avere un futuro, ma quelle donne e quegli uomini non si sono arresi hanno saputo prendersi per mano e, uniti, sono stati in grado di guadagnarsi una speranza e una prospettiva. A queste Maestranze la Fiom -Cgil dice grazie!
M.Colli Fiom-Cgil Funo

Condividi sui social