Rinnovo CCNL Federmeccanica. Comunicato del Segretario Alberto Monti
21 Dicembre 2016

Nella giornata di oggi 21/12/16 si è conclusa la tornata referendaria sull’ipotesi di rinnovo del CCNL Federmeccanica,

Una straordinaria prova di democrazia che ha coinvolto migliaia di Lavoratrici e Lavoratori su tutto il territorio di Bologna delle aziende Federmecannica.

I numeri parlano chiaro:

  • Numero aziende in cui si è votato: 291
  • Numero lavoratori votanti 14.536
  • Sì 87,39%
  • No 12,61%

Sono dati  che non solo dimostrano il radicamento della nostra organizzazione, ma anche il grande impegno profuso da tutta la struttura, nonché dalle delegate e dai delegati della Fiom di Bologna.

Il risultato del Sì è netto e inequivocabile e dice che i lavoratori hanno votato favorevolmente a un contratto importante, pulito, che non realizza scambi impropri.

Un accordo che, tra l’altro, rispetta la storia contrattuale della Fiom di Bologna consegnando alle RSU nuovi strumenti per affermare in azienda il loro protagonismo.

Questo risultato è stato possibile grazie alle mobilitazioni e alle lotte di tutte le Lavoratrici e di tutti i lavoratori metalmeccanici.

L’esito della consultazione e l’alta partecipazione al voto sono particolarmente significativi, specie in un contesto di sfiducia e crisi generalizzata della rappresentanza, a dimostrazione che vi è partecipazione solo quando c’è un reale coinvolgimento democratico.

Condividi sui social