Accordo Ducati
26 Maggio 2015

Il 4 marzo scorso, dopo l’approvazione da parte dei lavoratori attraverso il referendum, abbiamo firmato in via definitiva il nuovo contratto aziendale Ducati Motor.

La FIOM CGIL è impegnata perché questi mesi vedano un’applicazione rigorosa dei principi di partecipazione che, mutuati dalla “Charta” dei rapporti di lavoro nel Gruppo Volkswagen, sono stati introdotti nell’accordo Ducati.

Ecco una sintesi dell’accordo e le interviste ai delegati FIOM-CGIL già impegnati nelle Commissioni tecniche previste dall’accordo stesso.

SCARICA IL DOCUMENTO!

Condividi sui social