Grande successo FIOM alla Magneti Marelli di Bologna
19 Aprile 2012

Si sono conclusi gli scrutini alla Magneti Marelli di Bologna.

Grande successo Fiom Cgil che prende 274 voti vale a dire quasi il triplo di Fim, Uilm e Associazione Capi e Quadri Fiat.

Pur crollando (un paccata di 80 voti in meno!), l’ Associazione Capi e Quadri Fiat prende più voti di Fim e Uilm.

Fiat rifletterà su questo dato, sia sul crollo dei Capi, sia sul fatto che Fim e Uilm sono ridotte al lumicino. In ogni caso, grazie a Marchionne, Fim Uilm e Associazione Capi e Quadri Fiat pur prendendo INISIEME 3 VOLTE MENO VOTI DELLA FIOM, avranno 3 volte PIU’ rappresentanti della Fiom stessa. Se questa è democrazia…LA FIOM SI CONFERMA AMPIAMENTE PRIMO SINDACATO nonostante l’ostruzionismo di tanti, troppi. Senza poter fare assemblee, con l’uso della saletta sindacale negato per 3 mesi, con l’ impossibilità di accedere alle bacheche sindacali, nonostante le pressioni della Magneti Marelli sui lavoratori, i lavoratori stessi si sono espressi con grande chiarezza.

Condividi sui social